Gabriele, commerciante di Cagliari: “Tornato da Milano col tampone pagato, nessuno ha controllato”

Gabriele Righi, 69 anni, racconta a Radio Casteddu: “A Elmas non c’era nessuno a fare controlli, tutti abbiamo preso i bagagli e ce ne siamo andati. Una hostess mi ha detto che è cambiato tutto in Sardegna, ma anche in Lombardia non mi ha fermato nessuno”

Gabriele Righi, 69 anni, è sbarcato a Elmas: “Non c’era nessuno a fare controlli, tutti abbiamo preso i bagagli e ce ne siamo andati. Una hostess mi ha detto che è cambiato tutto in Sardegna, ma anche in Lombardia non mi ha fermato nessuno”
“Mentre ero in giro a Milano – ha spiegato a Radio Casteddu – ho saputo che non si può più fare il tampone all’aeroporto. In 24 ore comunque, anche se con non pochi problemi, sono riuscito a farlo al costo di 45 euro. Sono arrivato all’aeroporto e nessuno ha effettuato un controllo. Secondo me è una cosa molto grave, ero felice perché in Sardegna hanno effettuato ottimi controlli, ma questa volta assolutamente no”.
Risentite qui l’intervista di Paolo Rapeanu e Gigi Garau
e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDU


In questo articolo: