Truffa delle false cartelle a Ussana, l’Agenzia delle Entrate: “Non aprite al finto esattore col furgocino”

“Sta passando per le case un furgoncino per conto dell’Agenzia delle entrate a notificare cartelle esattoriali. Sono senza mascherina e fanno la notifica faccia a faccia. Senza alcuna precauzione”. Denuncia anche ai carabinieri. La direzione dell’ente: “Non firmate nulla”

Girano per le case di Ussana con un furgoncino e consegnano cartelle esattoriali per conto dell’Agenzia delle entrate. Oltretutto, secondo alcuni contribuenti, senza guanti né mascherine. La direzione dell’Agenzia, dal centralino della direzione di via Bacaredda, avverte: “Non aprite la porta, non pagate e non firmate nulla. Noi mandiamo le raccomandate”.
A lanciare l’allarme Baldovino Sedda, di Ussana che ha informato anche i carabinieri di Cagliari e Dolianova. “Sta passando per le case un furgoncino per conto dell’agenzia delle entrate a notificare cartelle esattoriali. Sono senza mascherina e fanno la notifica faccia a faccia. Senza alcuna precauzione”, scrive Sedda, “ho informato i Carabinieri di Cagliari e Dolianova nonché la direzione regionale dell’agenzia delle entrate di Cagliari i quali hanno detto di non aprire a queste persone”.

In questo articolo: