Travolge un pedone con l’auto e rifiuta l’alcol test: denunciato un 60enne di Guspini

Il diniego equivale per legge ad ammissione di positività. La patente di guida gli è stata ritirata ed il mezzo è stato sottoposto a sequestrato. Ora l’uomo andrà incontro ad un processo per guida in stato di ebbrezza e lesioni personali

Ieri a Guspini, dopo un’indagine scaturita a seguito di un incidente stradale avvenuto il giorno precedente in via Torino, i carabinieri hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari un impiegato di 60 anni. A bordo del proprio veicolo l’uomo aveva investito un pedone identificato in una 45enne del luogo, la donna è stata trasportata da personale del 118 presso l’ospedale “Nostra Signora di Bonaria” di San Gavino Monreale per accertamenti e diagnosi sanitaria. Sul posto sono intervenuti per i rilievi di legge i carabinieri del Radiomobile della Compagnia di Villacidro coi colleghi della locale Stazione che, a conclusione degli accertamenti richiesti, hanno appurato il rifiuto opposto dall’uomo di sottoporsi all’esame etilometrico. Tale diniego equivale per legge ad ammissione di positività. La patente di guida gli è stata ritirata ed il mezzo è stato sottoposto a sequestro dal personale operante. Procura della Repubblica e Prefettura di Cagliari sono state informate per gli aspetti di rispettiva competenza. Ora l’uomo andrà incontro ad un processo per guida in stato di ebbrezza e lesioni personali.


In questo articolo: