Tragedia a Sestu, 60enne muore stroncato da un infarto mentre guida la motozappa

Stava guidando la motozappa nel suo terreno quando ha accusato un malore. Inutili, purtroppo, i soccorsi del 118 e dell’elisoccorso: il cuore dell’uomo non ha più ripreso a battere. Ecco di chi si tratta

Stava coltivando il suo terreno in località Carroghedda – vicino a Mitza Pudescia – quando, verso le 10:30, ha accusato un malore. Silverio Orrù, 60 anni, era alla guida della sua motozappa: il mezzo è stato trovato, fermo, davanti ad un albero. L’uomo è stato soccorso dal personale del 118 e, sul posto, è arrivato anche un elicottero dell’elisoccorso: ogni tentativo di rianimarlo, purtroppo, si è rivelato vano. Il sessantenne è morto stroncato da un infarto. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri, che hanno confermato l’esito tragico: una volta accertata la morte naturale, la salma è stata restituita alla famiglia.