Tortolì, cagnolino incastrato fra le sbarre di un cancello: lo salvano i vigili del fuoco

Brutta disavventura per un cagnolino a Tortolì, fortunatamente non ha riportato ferite anche grazie al soccorso dei vigili del fuoco che lo hanno liberato e della polizia municipale intervenuta sul posto

Chissà dove voleva andare, e invece è rimasto intrappolato tra le sbarre di un cancello in via Alisei a Tortolì. A liberare lo sfortunato cagnolino ci hanno pensato i vigili del fuoco della stazione locale, dopo una richiesta di soccorso.

La squadra, con l’ausilio di un divaricatore idraulico, ha allargato le barre e sfilato il cane. L’animale non avendo riportato ferite è stato consegnato al servizio dedicato del Comune in quanto sul posto non è stato possibile rinvenire i proprietari. Sono intervenuti anche i vigili urbani del comune di Tortolí.