Street art sulla cabina elettrica di Sant’Antioco: è la nuova tendenza

Originale opera di Giorgio Casu nell’ambito del Museo Diffuso promosso dall’Amministrazione Comunale

L’artista sardo Giorgio Casu (Jorge) ha realizzato un’originalissima opera di street art sulla cabina elettrica in via Belvedere messa a disposizione da E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete elettrica di media e bassa tensione.

La realizzazione dell’opera nasce dall’incontro di due progetti diversi ma con finalità simili, da una parte E-Distribuzione con il suo progetto Street Art, che sta portando avanti sull’intero territorio nazionale per valorizzare la bellezza e gli artisti locali, in un’ottica di sostenibilità ambientale, dall’altra il Comune di Sant’Antioco con il suo progetto di Museo Diffuso, per dare una nuova immagine ad angoli del centro del Sulcis Iglesiente migliorando il paesaggio e il decoro urbano grazie all’espressione artistico-creativa di artisti professionisti o emergenti, nonché scuole e associazioni.

Giorgio Casu è un artista affermato di caratura internazionale, che vive tra New York, Messico e la Sardegna, le sue opere sono esposte in numerose parti del mondo e tra queste è molto nota l’immagine pop del volto di Obama. Si distingue oltre che per la produzione di grandi opere murarie, i suoi dipinti e le stampe d’arte, anche per disegnare gioielli d’argento, ceramiche, sciarpe in seta e finanche kimono e chitarre elettriche. È il direttore artistico della linea Street Art all’interno della più ampia cornice del progetto “Museo Diffuso” del Comune di Sant’Antioco.

 

L’opera realizzata sulla cabina di E-Distribuzione, “Is Nuus Nous” (I Nodi Nuovi), si integra coi colori e col panorama del centro storico e simbolizza l’incontro e la fusione della storia e della tradizione artigianale e tessile dell’isola con la modernità.

 

“Sant’Antioco si colora grazie all’arte di Giorgio Casu – commenta il Sindaco di Sant’Antioco Ignazio Locci – autore di un’opera che richiama l’artigianato e le arti tessili locali, strizzando l’occhio al retaggio punico presente sull’isola. Con questo murales diamo avvio al progetto “Street Art” (di cui Casu è direttore artistico), che, grazie all’estro di artisti e associazioni, abbellirà numerosi scorci cittadini attraverso un ampio lavoro di riqualificazione. Tengo a ringraziare Giorgio Casu per avere accettato la nostra proposta ed E-Distribuzione per aver consentito la fattibilità di questa prima, grande opera, raro esempio di arte urbana.”

 

“Questa iniziativa valorizza ulteriormente e in modo innovativo la presenza di E-Distribuzione sul territorio – dichiara Enrico Bottone, Responsabile Area Nord Ovest di E-Distribuzione – Le cabine elettriche, importanti infrastrutture per fornire un servizio sempre più efficiente nella distribuzione di energia elettrica, diventano anche spazi artistici, coniugando i valori di sostenibilità, innovazione e rispetto per l’ambiente che caratterizzano il nostro impegno.”

 


In questo articolo: