Siliqua, quattro giorni di festa in onore a Santa Margherita

La festività si svolgerà dal 18 al 21 settembre. Ecco il programma civile e religioso.

Il comitato di Santa Margherita col patrocinio dell’amministrazione comunale, organizza la festa in onore a Santa Margherita d’Antiochia, che si svolgerà a Siliqua dal 18 al 21 settembre. Il programma civile prenderà il via Venerdi 18 settembre presso l’anfiteatro comunale di via Oslo, dove dalle ore 22 ci sarà il concerto della famosa cantante milanese, non vedente, Annalisa Minetti, vincitrice del Festival di Sanremo nel 1998 nella categoria “Nuove proposte” con il brano Senza te o con te. Aprirà la serata il gruppo Ateros. Sabato 19 settembre dalle ore 22,00 presso la chiesa campestre di Santa Margherita ci sarà il concerto del gruppo musicale “Ratapignata”, con un mix di stili, ritmi e suoni, impreziositi dai testi in lingua sarda scritti dal cantante Lele Pittoni, tra l’altro nella band suonano tre musicisti siliquesi: Francesco Bachis (tromba e cori), Gianluca Pitzalis (trombone) e Maurizio Floris (sassofono). Domenica 20 settembre dalle ore 13,30 presso la chiesa campestre di Santa Margherita “malloreddus alla campidanese per tutti”, offerti dal comitato Santa Margherita. Poi, alle 18,30 “Siliqua’s Got Talent”, spettacolo con artisti locali, a seguire l’estrazione dei biglietti della lotteria. La serata si chiuderà alle ore 22,00 con Rose Rosse in concerto. Durante tutta la giornata, che si svolgerà presso la chiesa campestre, avrà luogo una estemporanea di pittura curata da Enrico Ibba. Lunedi 21 settembre dalle ore 22 presso l’anfiteatro comunale di via Oslo, direttamente da “Striscia la notizia” spettacolo di cabaret “Cristian Cocco Show”.

Per quanto riguarda il programma religioso: Sabato 19 settembre ore 18 presso la parrocchia di San Giorgio la S. Messa e a seguire processione lungo le vie del paese verso la chiesa campestre di Santa Margherita (parteciperanno alla processione i gruppi folk, i suonatori di Launeddas e organetto, le traccas e i cavalieri). Domenica 20 settembre ore 10,30 presso la chiesa campestre di Santa Margherita, processione attorno alla chiesa e a seguire la S. Messa. Lunedi 21 settembre ore 17,30 presso la chiesa campestre il Rosario, a seguire la S. Messa e la processione di rientro verso la parrocchia San Giorgio.