Si spoglia in piazza e cerca di picchiare i passanti, lavoratore stagionale 51enne di Sassari in manette

L’uomo ha iniziato a urlare e a fare discorsi senza senso. Bloccato da alcuni cittadini e dai carabinieri, non si è calmato nemmeno dopo che i medici hanno cercato di sedarlo: è finito in carcere


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

I Carabinieri della compagnia di Lanusei hanno arrestato un sassarese di 51 anni, lavoratore stagionale in Ogliastra Venerdì 7 ottobre, nella piazzetta di Porto Frailis, seminudo, urlando frasi e discorsi senza senso, h minacciato ed aggredito i passanti. Anche i curiosi più distanti sono stati rincorsi con l’intenzione di colpirli con gli oggetti. Numerose le chiamate al numero di emergenza 112: i militari, con non poca difficoltà e anche con l’aiuto di alcuni cittadini , sono riusciti a bloccare l’uomo ed a portarlo negli uffici del comando di  Lanusei. Anche lì è servito l’ausilio del personale sanitario per tentare di calmarlo ed evitare che si facesse male, senza però riuscirvi appieno nonostante l’uso di sedativo. L’uomo, con notevole difficoltà da parte dei carabinieri, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Lanusei in attesa dell’udienza di convalida davanti al giudice.


In questo articolo: