Si aggirava nella notte con un manganello telescopico, 20enne denunciato a Cagliari

Il giovane è stato individuato nella strada che conduce ad un noto locale nella località di Cala Fighera. Era coinvolto in una lite verbale con un uomo per questioni legate alla viabilità.

Cagliari: sorpreso con un manganello telescopico. Denunciato dagli Agenti della Squadra Volante.

Nella notte di ieri la Polizia ha denunciato un giovane di 20 anni per possesso ingiustificato di armi o oggetti atti ad offendere.

Gli agenti della Squadra Volanti, durante l’attività di controllo del territorio nelle zone della movida notturna, nella strada che conduce ad un noto locale nella località di Cala Fighera, hanno notato un ragazzo coinvolto in una lite verbale con un uomo per questioni legate alla viabilità. Alla vista dei poliziotti, il giovane ha tentato di allontanarsi occultando un oggetto tra le mani. Gli agenti, insospettiti dal suo comportamento, lo hanno bloccato e dal controllo hanno potuto constatare come l’oggetto occultato fosse un manganello di tipo telescopico.

Il 20enne è stato accompagnato negli uffici di Polizia per gli accertamenti del caso e denunciato in stato di libertà per porto di oggetti atti ad offendere