San Valentino a Cagliari, l’ira di Truzzu: “Zona gialla non vuol dire fare ciò che si vuole”

“Capisco perfettamente che ci sia voglia di libertà, ma quanto visto in quest’ultimo weekend in città ci ricorda che bisogna sempre rispettare le distanze e indossare correttamente le mascherine per evitare una nuova impennata dei contagi e nuove chiusure”, così su Facebook il sindaco di Cagliari

“Capisco perfettamente che ci sia voglia di libertà, ma quanto visto in quest’ultimo weekend in città ci ricorda che bisogna sempre rispettare le distanze e indossare correttamente le mascherine per evitare una nuova impennata dei contagi e di conseguenza nuove chiusure”, così’ su Facebook il sindaco di Cagliari Paolo Truzzu, in riferimento alla presenza di tanta gente a spasso in città, soprattutto sabato molto ragazzini, nel fine settimana.
Secondo il primo cittadino il capoluogo ha numeri da zona bianca ma “tutto questo non ci autorizza però ad abbassare la guardia, ed ero stato chiaro sul fatto che tornare in zona gialla non significa essere di nuovo liberi di fare ciò che si vuole”.


In questo articolo: