San Giovanni Suergiu, “in spiaggia anche un palloncino arrivato da Valencia: un pericolo per i pesci”

La scoperta della onlus ecologista MareVivo durante una pulizia nel litorale di Corongiuali: “Sono colorati e divertenti, ma anche tra i rifiuti più pericolosi per gli animali marini”

Plastica, tanta plastica raccolta durante l’ultima pulizia speciale della spiaggia di Corongiuali, situata a pochi chilometri di distanza dal centro abitato del paesino sardo. E, purtroppo, anche qualche palloncino, proveniente “da una inaugurazione di un negozio di Valencia, in Spagna”. A lanciare l’sos “ecologista” su Facebook sono i bravissimi volontari della onlus MareVivo. Dopo una lunga giornata chini sulla sabbia, hanno portato via cumuli e cumuli di rifiuti, incluso il palloncino: “È stato trovato da una delle nostre volontarie, Dalila. Sono colorati e divertenti, ma sapevate che sono al terzo posto tra i rifiuti più pericolosi per gli animali marini? Dopo aver volato per lunghe distanze, infatti, finiscono nell’ambiente e vengono ingeriti o diventano terribili microplastiche”.