Ristoranti in zona bianca, 8 persone a tavola al chiuso: in Sardegna il limite dei metri cubi d’aria

Passa la linea delle Regioni, nessun limite per le maxi tavolate all’aperto e dentro raddoppiano i commensali allo stesso tavolo. Nell’Isola regna ancora l’incognita dei 20 metri cubi d’aria per cliente decisi con un’ordinanza ufficiale da Christian Solinas

Passa la linea delle Regioni, nessun limite nei ristoranti in zona bianca per quanto riguarda i posti all’aperto nello stesso tavolo e al massimo in 8 al chiuso. Un raddoppio della concessione del numero di commensali seduti alla stessa tavolata, che arriva dopo giorni di incertezza e caos. Il Governo ha già dato l’ok, in Sardegna c’è però il rebus dei venti metri cubi d’aria per cliente imposti dal presidente della Regione Christian Solinas con un’ordinanza ad hoc valida, al momento, sino al prossimo quindici giugno. Ristoratori e associazioni di categoria hanno già fatto i calcoli, in tanti devono dire addio a un numero non certo basso di tavolini al chiuso.


In questo articolo: