Rapinò una farmacia a Capoterra, in trappola un 47enne cagliaritano che viveva a Prato

Oggi l’operazione dei carabinieri: è stato scoperto e arrestato in Toscana il cagliaritano che secondo le accuse sarebbe l’autore della rapina del 2015 alla farmacia del paese

Rapinò una farmacia a Capoterra, in trappola un 47enne cagliaritano che viveva a Prato. Oggi l’operazione dei carabinieri: è stato scoperto e arrestato in Toscana il cagliaritano che secondo le accuse sarebbe l’autore della rapina del 2015 alla farmacia del paese. Tra l’altro per la fuga, dopo la rapina, venne usata una Peugeot blu targata Prato. Il bottino fu di seimila euro. L’uomo dovrà scontare oltre tre anni di carcere.


In questo articolo: