Radio Zampetta Sarda: aperta una raccolta fondi per salvare gli occhi del dolce Pippo

L’appello accorato di Cristina, volontaria di Cagliari per riuscire a salvare la vista a Pippo, un giovane cane che a causa del diabete sta perdendo la vista.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

RADIO ZAMPETTA SARDA, APERTA RACCOLTA FONDI PER SALVARE GLI OCCHI DEL DOLCE PIPPO.
L’ appello accorato di Cristina, volontaria di Cagliari per riuscire a salvare la vista a Pippo, un giovane cane che a causa del diabete sta perdendo la vista.
L’ importo da raggiungere è di 3000€.
Segue un dialogo toccante, tra la volontaria e Pippo per farci capire le sofferenze del povero cane.
-Tata ho paura
-Che succede Pippo, perché hai paura? 
-Vedo tutto nero, non riesco più a vedere il tuo viso, sento la tua voce ma vedo solo ombre.
-Pippo mio, sapevo sarebbe successo ma speravo avremo avuto più tempo.
-è tanto brutto tata, di giorno vedo ancora la luce, anche se ogni giorno di meno, ma la sera cala l’oscurità nei miei occhi e sbatto ovunque.
Tata, ma non vedrò mai più l’erba, i miei amici, il sole?? 
Mi ricordo quanta paura provavo quando vivevo per strada, non avevo da mangiare, un posto per ripararmi quando pioveva, dormivo sul freddo cemento… e che paura quando sentivo in lontananza il ringhiare di quei cani grandi che mi spaventavano tanto. Ma poi siete arrivate voi, le mie tate, e tutto è cambiato. Non mi sembrava vero! Avevo tante cose buone da mangiare ogni giorno, una cuccia con coperte morbide morbide, avevo carezze e baci e tanti amici con cui giocare nell’erba. 
-Pippo sì, lo vedevo che eri felice, anche se vivevi in un box, anche se non avevi una famiglia tutta per te, si capiva che eri un cagnolino sereno, quante volte ci hai fatto disperare per i tuoi giochi sfrenati😅
-È vero, ma poi sono stato tanto male, mi sono ritrovato in clinica, tu piangevi e vi sentivo dire che avrei potuto non farcela… e di nuovo è arrivata la paura. Quanto è brutta quella sensazione di smarrimento, non hai più le forze per fare nulla, non vuoi più mangiare, o alzarti… ma ancora una volta voi mi avete salvato, mi avete curato e anche se ho sentito dire che la mia malattia è brutta, che in rifugio avreste dovuto fare sacrifici, vi siete rimboccate le maniche e mi avete tenuto con voi amandomi anche più di prima. Zio Mauro viene tutte le mattine presto a farmi l’insulina e voi tate fate orari impossibili e spendete tanti soldi per garantirmi le cure. 
Ma ora perché anche questo? Perché devo avere sempre paura? Tata mia, mi potrete aiutare anche stavolta? 
-Pippozzo nostro, non sai che dolore vedere che il diabete ti ha reso quasi cieco e sapere che presto la luce si spegnerà per sempre. Il dolore più grande è sapere che esiste un intervento che ti ridarebbe la vista ma costa così tanto che non possiamo permettercelo. Non sai quanti pianti, quando tu non ci vedi, perché noi ti abbiamo giurato che ti avremo sempre protetto e ora non ci riusciamo. 
Ma è quasi Natale tesoro nostro, e a volte, a Natale, i miracoli accadono, perché ci sono tanti angeli che in silenzio vegliano sui più indifesi.
A questi angeli noi chiediamo aiuto, l’intervento per Pippo costa 3000 euro, e se siamo in tanti anche con pochissimo ciascuno, noi questo miracolo possiamo compierlo. 
-Io prego tata. 
Sì, Pippo, prega e sogna di vedere ancora il sole.
Per chi volesse aiutare Pippo
Associazione Zampe D’oro
Iban IT56H0538750050000042460961
Bic BPM0IT22XXX Banca BPER vial G. Mazzini 13 Carate (Va) specificando la causale: donazione per Pippo.
In fase di ricarica scegliere l’opzione invia denaro Familiari/amici, appena sotto al rettangolo dove si inserisce l’importo, altrimenti i soldi arrivano tassati. Grazie di cuore da Pippozzo.

Per appelli e SOS contattateci sulla pagina Facebook e Instagram e tik tok “Radio Zampetta Sarda”.
Ricordate di seguirci su Radio Casteddu i nostri appuntamenti
Lunedì/ Mercoledì  alle 10.20 in replica alle 14.50 e 21.20
Appuntamento con la parola dell’esperta la Dott.ssa Silvia Serra di Ussana il Martedì alle 10.20 in replica alle 14.50 e 21.20 il giovedì in replica nella stessa fascia oraria.
In streaming sulla pagina Facebook Casteddu online e radio zampetta sarda

#radiozampettasarda #castedduonline #sardegna #animali #adozioni #adottami #adozionidelcuore #cercocasa #cani #cane #cagnolino
#canile #adozionicani #adozionigatti #adozionisardegna
#canesardegna #meticcio #meticcioèbello #dogsofinstagram #doglife #instadog #doglove


In questo articolo: