Quartu come Miami, l’aiuola abbandonata diventata un Gator Park

Quartesi burloni: nella buca resa dalla pioggia una pozza melmosa, un cartello mette in guardia contro la presenza di coccodrilli

Ai quartesi non manca certo il senso dell’umorismo, nonostante gli innumerevoli problemi che affliggono la città, e così anche le buche disseminate per le strade cittadine, diventano un pretesto per fare dell’umorismo ‘noir’ su una delle questioni più annose per tutte le amministrazioni comunali che negli anni si sono susseguite alla guida di Quartu. Da ieri, in un’aiuola abbandonata nel centrale viale Marconi, diventata un lago informe e melmoso per via della pioggia, campeggia un cartello che mette in guardia contro la presenza di coccodrilli.

La pozza con il curioso avvertimento, “Attenzione ai coccodrilli”, accompagnato dall’immagine cartoon del rettile armato di pagaia, si trova all’altezza dell’incrocio con via Cagliari e sta suscitando la curiosità dei numerosi passanti che osservano divertiti la fantasiosa versione quartese del Gator Park di Miami.