Quartu, colpisce la compagna con un martello e fugge: arrestato

In manette per atti persecutori A.V., 58enne di Quartu

Aggredita dal compagno che la colpisce in testa con un martello per poi fuggire. L’uomo, A.V, 58enne di Quartu, è stato arrestato ieri dalla Polizia. La loro relazione, durata sei anni, si era conclusa due mesi fa. Ma da allora l’uomo perseguitava l’ex compagna, minacciandola di morte sia presso l’abitazione che nel luogo di lavoro: circostanze che hanno portato a sporgere denuncia presso il Commissariato di Quartu.

La sera del 14 agosto, intorno alle 20, l’ultimo episodio: una violenta discussione in strada, poi il 58enne ha colpito la donna con un martello e fuggito a bordo della sua Alfa Romeo. Alcuni cittadini occorsi in aiuto della donna hanno fornito utili elementi per rintracciare il veicolo dell’uomo che è stato trovato a Pirri nei pressi della sua abitazione, identificato e arrestato per atti persecutori.


In questo articolo: