Il proporzionale “blinda” Ugo Cappellacci, l’ex presidente diventa deputato

L’ex presidente della Regione conquista una sedia da deputato: oltre 48mila i voti presi nel collegio di Cagliari dalla coalizione di centrodestra, Cappellacci raggiunge Roma


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Il centrodestra nel collegio di Cagliari fa boom con oltre 16mila voti. Forza Italia ne prende oltre 22mila, e Ugo Cappellacci riesce a essere eletto deputato della Camera. Dopo i cinque anni da presidente della Regione, dal 2009 al 2014 e la nomina a coordinatore regionale, si tratta nei fatti di una promozione per uno degli uomini sardi più vicini a quel Berlusconi che, almeno a livello nazionale, vede il suo partito arrivare secondo dopo quello di Salvini.

Cappellacci riesce ad arrivare nella Capitale grazie al paracadute del proporzionale, dove i voti sono ripartiti per singolo partito. Nella sfida uninominale perde contro Andrea Mura, in una campagna elettorale che ha avuto molte scintille.