Poggio dei Pini, gruppo di giovani ripulisce dai rifiuti la strada panoramica: “Siamo fieri di voi”

Il bellissimo gesto di tre ragazzi. Armati di scope, palette e guanti hanno tolto decine di bottiglie di vetro e altri rifiuti dalla collinetta dove c’era l’Osservatorio astronomico: “Complimenti, speriamo che questa bella pratica contagi tutti quanti”

Hanno preferito trascorrere qualche ora della loro domenica mattina non al mare o a passeggiare, ma a ripulire uno dei punti più panoramici di tutta la zona di Capoterra, quella Punta Sa Menta – a Poggio dei Pini – frequentata per tantissimi anni da appassionati dell’astronomia e scienziati, vista la presenza dell’Osservatorio astronomico – poi trasferito a Selargius -. Tre giovani, armati di tanta buona volontà e di quell’indispensabile olio di gomito utile a compiere operazioni simili, hanno ripulito la strada e i cespugli da tanti rifiuti. Principalmente bottiglie di vetro, ma anche plastica e spazzatura varia. Un gesto che, oltre all’applauso delle rispettive famiglie e amici, è valso ai tre anche un encomio speciale nella pagina ufficiale Facebook della società cooperativa del paese: Avvistati giovani volenterosi. Vi presentiamo un bel gruppo di ragazzi che questa mattina hanno spontaneamente ripulito il punto panoramico nei pressi dell’Osservatorio”. 
“Complimenti”, scrivono i titolari e gestori della pagina, “e in bocca al lupo affinché la loro diventi una bella pratica contagiosa”. Tra i commenti spicca quello di Federico Onnis Cugia, presidente della cooperativa: “Grandi ragazzi, siamo fieri di voi”.

In questo articolo: