Pista da skate, un ragazzo cade e si fa male: arriva l’ambulanza

Un ragazzo di Cagliari portato al pronto soccorso: come è possibile che l’accesso sia ancora “aperto” nella pista shate della vergogna? La Giunta Zedda dimentica le esigenze dei giovani e il settore dello Sport gestito da Yuri Marcialis fa acqua

“Pista dello skate inagibile, prima o poi doveva accadere. Un giovane skater cade e viene portato al pronto soccorso in ambulanza… mentre gli ospiti dell’impianto dichiarato inagibile, “chiuso” e mai collaudato, restano all’interno”. La foto-notizia di Antonello Gregorini apre il dibattito sugli impianti sportivi in città, e su un settore che sembra fare acqua, quello gestito dall’assessore Yuri Marcialis. Come è possibile he l’accesso sia libero o comunque possibile in una pista da skate ridotta in queste condizioni? Perchè in quasi cinque anni di mandato la giunta Zedda non ha risolto il problma, dimostrando ancora una volta di “dimenticare” le esigenze dei giovani? 


In questo articolo: