Piazza del Carmine, fuoco acceso e degrado in pieno giorno: i residenti chiamano i carabinieri

Un gruppo di ragazzi stranieri accende un fuoco in pieno giorno in piazza del Carmine: alcuni residenti chiamano i carabinieri, parlano apertamente di degrado: “Fuochi accesi dove un tempo giocavano i bambini”. Il consigliere comunale Pierluigi Mannino porta il caso in consiglio comunale: “Piazza del Carmine sta diventando un vero loft con vista panoramica, doppi servizi, ampia zona notte e confortevole zona giorno e cucina”

Un gruppo di ragazzi stranieri accende un fuoco in pieno giorno in piazza del Carmine: alcuni residenti chiamano i carabinieri, parlano apertamente di degrado. Il consigliere comunale Pierluigi Mannino porta il caso in consiglio comunale: è pieno agosto, ma questa piazza continua a fare discutere. Oggi Graziella M., una residente della zona, ha addirittura girato un video (che abbiamo scelto di non pubblicare per proteggere l’identità dei ragazzi stranieri, nella foto i loro visi sono oscurati) che riprende proprio la scena del fuoco acceso e poi spento in quello che un tempo era uno dei salotti della città. E che secondo gli abitanti è invece abbandonata un po’ da tutti, soprattutto dal Comune. Questa volta non c’entra la nazionalità dei protagonisti, non ci sono accuse di alcun tipo: “Chiediamo soltanto che in piazza del Carmine venga ripristinata la legalità ed è assurdo che si accendano persino fuochi in piazza dove un tempo giocavano i bambini”, spiega Graziella M. Il problema non è tanto il fuoco, ma il fatto che in una piazza così importante ci siano pochi controlli, nonostante la presenza della Polizia in diverse ore del giorno.

Il consigliere Mannino, coordinatore cittadino di Fdi, invece era già intervenuto con un’interrogazione nei giorni scorsi, denunciando le “latrine a cielo aperto” in un altro versante della tormentata piazza del Carmine. E ora aggiunge: “Visto che ho già presentato apposita interrogazione per la zona latrina, amplierò l’oggetto con la zona barbecue”. Mannino dal suo punto di vista politico non può che ironizzare: “Piazza del Carmine sta diventando un vero loft con vista panoramica, doppi servizi, ampia zona notte e confortevole zona giorno e cucina. Credo che questa città abbia (sempre che ancora ci fosse bisogno di ulteriori conferme) un grosso problema: l’attuale maggioranza. Non bastava dare vita, e tollerare, alle latrine all’aperto ora ci si allarga e si crea anche la zona cucina. Credo che vada ripristinato l’ordine in questa città ma direi anche in questa regione. Tra pochi mesi avremo l’occasione per iniziare a farlo”. Nella foto, i resti del fuoco appena spento oggi in piazza del Carmine.


In questo articolo: