Pani e madri: una mostra all’Exma

La forza generatrice dell’arte, mostra a cura di Simona Campus
Cagliari, dal 18 luglio al 27 settembre 2015

Una mostra ospitata nel Centro d’arte EXMA a Cagliari celebra la millenaria storia della panificazione in Sardegna. Un patrimonio senza pari nel bacino del Mediterraneo che viene messo in relazione con l’opera di diciannove artisti del XX e del XXI secolo, valorizzando l’affascinante metafora di panificazione e maternità.

 

Fino al 27 settembre la mostra Pani e Madri presenta, con un allestimento firmato da Sabrina Cuccu e Salvatore Campus, le opere di diciannove artisti, a partire dai maestri del ‘900, come Ciusa, Nivola e Lai, nella cui produzione si può riconoscere il nesso panificazione-maternità-creazione artistica, per proseguire con numerosi protagonisti dell’arte contemporanea in Sardegna e giungere fino all’attualità, coinvolgendo in un dialogo intergenerazionale differenti linguaggi espressivi.

Il progetto è prodotto, promosso e organizzato dal Consorzio Camù ed è patrocinato dal Comune di Cagliari.

 


In questo articolo: