Oristano, il treno travolge una mandria: 200 passeggeri diretti a Cagliari bloccati per oltre un’ora

Sono almeno cinque le mucche travolte sui binari dal treno diretto a Cagliari. Pesanti disagi per centinaia di persone, tra turisti e studenti di ritorno a casa

Forti disagi per i circa duecento passeggeri del treno Macomer-Cagliari. Il convoglio, all’improvviso, ha centrato in pieno una mandria di mucche che stava pascolando tra i binari. Gli animali sono rimasti uccisi, e il macchinista è stato costretto a tirare il freno a mano. Tra le tante persone a bordo anche turisti e studenti che stavano tornando a casa dopo una giornata di scuola. “Mia figlia mi ha chiamato, impaurita, perché non le hanno detto da subito cosa fosse successo”, racconta, a Casteddu Online, una donna residente nell’hinterland. La situazione, ala fine, è tornata alla normalità e qualche passeggero avrebbe usufruito di alcuni autobus messi a disposizione da Trenitalia.