Orgosolo, nuovo blitz dei carabinieri a caccia del latitante Graziano Mesina

Ancora nessuna traccia, Mesina scomparso nel nulla da ormai un anno. Quaranta i militari alla ricerca dell’uomo a Orgosolo e nelle campagne del paese.

Dalle prime ore di questa mattina, i Carabinieri della Compagnia di Nuoro, unitamente al personale del Reparto Operativo, del Reparto Squadriglie e dello Squadrone Cacciatori di Abbasanta, che non hanno mai interrotto le ricerche, sono stati effettuati controlli e perquisizioni nel centro abitato di Orgosolo e zone limitrofe alla ricerca del noto latitante Graziano Mesina, di cui non si hanno più notizie ormai da un anno.

All’attività hanno preso parte oltre 40 militari che hanno proceduto anche alla cinturazione di alcune aree con posti di controllo alla circolazione stradale.

Le ricerche, fanno sapere i militari, proseguiranno senza soluzione di continuità.


In questo articolo: