Nuovo tesoro nell’area archeologica di Nora: una giara e un’anfora affiorano dal mare

Un nuovo tesoro è affiorato dalle acque del sito archeologico di Nora

Un tesoro archeologico è affiorato dalla acque del sito archeologico marino di Nora nel comune di  Pula. Lo hanno trovato il Nucleo Carabinieri Subacquei  sotto la direzione  dei funzionari e tecnici della Soprintendenza di Cagliari. Sono stati recuperati una giara in terracotta, databile VIII-X sec. d.C., e un fondo d’anfora in terracotta, ritenuti di particolare interesse storico e tuttora in fase di studio da parte della Soprintendenza.


In questo articolo: