Multato, manda due email piene di insulti ai vigili: 56enne denunciato a Cagliari

L’uomo ha spedito i messaggi dalla sua Pec, per gli agenti è stato un gioco da ragazzi rintracciarlo e denunciarlo


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Ha ricevuto una multa per avere violato il codice della strada, a giugno, e per tutta risposta ha spedito una email dall’indirizzo Pec della sua azienda, piena di insulti, ai vigili della polizia Locale di Cagliari. L’uomo, un 56enne residente nell’area della Città Metropolitana, convocato dagli agenti per fornire spiegazioni, ha risposto con un secondo messaggio di posta elettronica con altri insulti.
Per questo motivo, il dirigente comandante del corpo di polizia Locale di Cagliari ha presentato una querela per il reato di diffamazione aggravata e l’uomo è stato denunciato, anche per non essersi presentato negli gli uffici di polizia, senza un giustificato motivo, dopo la prima convocazione.


In questo articolo: