Monserrato, lotta contro il cancro al seno: il Comune è solidale con le donne colpite dal tumore

Il primo ottobre l’edificio comunale sito in via San Lorenzo si tingerà di rosa come simbolo di questa campagna. 

Monserrato, lotta contro il cancro al seno: il Comune è solidale con le donne colpite dal tumore. 
Un ottimo riscontro da parte della popolazione all’iniziativa AIRC-ANCI “Nastro Rosa 2020”, alla quale ha aderito l’amministrazione comunale guidata dal sindaco Tomaso Locci, che presso le farmacie e parafarmacie distribuisce le simboliche “spillette rosa”. Il cancro al seno continua ad essere la neoplasia più diffusa nel genere femminile, dato riguarda una donna su nove nell’arco della vita, con circa 53.000 nuove diagnosi in Italia solo nel 2019. Ma, grazie ai costanti progressi nella prevenzione e nella cura, la sopravvivenza a cinque anni dalla diagnosi è aumentata fino all’87%, e i ricercatori AIRC lavorano ogni giorno per raggiungere il pieno obiettivo: curare tutte le donne. “Credo molto nella ricerca – spiega l’assessore alle Politiche Sociali Tiziana Mori – e sono contenta di dare il mio contribuito coinvolgendo Farmacie e Parafarmacie di Monserrato nel darci una mano per la raccolta fondi di AIRC”. 
Il primo ottobre l’edificio comunale sito in via San Lorenzo si tingerà di rosa come simbolo di questa campagna. 

In questo articolo: