Monserrato, “ingresso vietato al Policlinico perchè avevo 37,8: ma ero mezz’ora sotto il sole”

Non solo al Brotzu, disagi anche fuori dal Policlinico. Daniela M.: “Arrivata puntuale, costretta ad attendere mezz’ora sotto il sole. Temperatura a 37,8, un Oss mi ha accusato di avere la febbre. Poi, dopo dieci minuti passati al fresco, avevo 36,8 e sono potuta entrare: assurdo”

Ha accompagnato il padre, ultrasettantenne, ad una visita medica al Policlinico di Monserrato. All’ingresso, però, la sorpresa: c’è da attendere, e sotto il sole delle undici del mattino di un giovedì di fine giugno. E arriva la disavventura. A raccontare nel dettaglio il disagio che ha dovuto vivere fuori dall’ospedale è Daniela M.: “Siamo arrivati puntuali, non in anticipo. Dentro, nel pre-triage, c’erano una mamma con un bambino, e allora sia io sia mio padre siamo stati costretti ad attendere fuori, sotto il sole”. E, per le nuove regole anti Coronavirus, la misurazione della temperatura per chiunque entri in un ospedale italiano è obbligatoria: “Un Oss ha letto la mia temperatura, 37,8. Mi ha detto che non potevo entrare perchè avevo la febbre. Anche mio padre è risultato superiore ai trentasette gradi e mezzo”. La donna è sbiancata, ha protestato, “e l’Oss mi ha fatto attendere dieci minuti in una zona ombreggiata”. Miracolo: “Nuova misurazione, temperatura di 36,8, sono finalmente potuta entrare”.

Una volta dentro, il medico che attendeva il padre della donna “ha compreso la situazione. Certo, è assurdo che con questo caldo il Policlinico di Monserrato non abbia pensato a sistemare almeno una tenda per chi, per un motivo o per un altro, deve attendere il proprio turno fuori. Ho già scritto una dettagliata email per segnalare il fatto all’Ufficio relazioni con il pubblico dell’ospedale”. Dalla direzione del Policlinico replicano spiegando che “vista l’emergenza Covid, tutte le visite mediche vengono fissate rispettando gli orari in modo da non creare assembramenti. Invitiamo tutti i pazienti a non arrivare prima dell’orario stabilito”.


In questo articolo: