Minore positivo al covid-19, chiuso il centro estivo ad Arzachena

A seguito del riscontro di un caso di positività al Covid-19 tra i 60 minori iscritti al centro ricreativo estivo, attivato dal Comune di Arzachena i primi di luglio, il servizio è stato chiuso in via precauzionale 6 giorni prima del previsto

A seguito del riscontro di un caso di positività al Covid-19 tra i 60 minori iscritti al centro ricreativo estivo, attivato dal Comune di Arzachena i primi di luglio, il servizio è stato chiuso in via precauzionale 6 giorni prima del previsto.

L’Amministrazione comunale e la società municipalizzata Ge.se.co, gestore del servizio, hanno ritenuto opportuno evitare qualsiasi rischio su possibili ulteriori contagi a pochi giorni dall’inizio dell’anno scolastico.

Nel frattempo, la ATS di Olbia sta monitorando la situazione. L’assessore ai Servizi Sociali, Gabriella Demuro, ringrazia comunque gli educatori e le associazioni sportive e culturali che hanno contribuito all’organizzazione dei progetti formativi in questi due intensi mesi di attività.

 

 


In questo articolo: