Luci e musiche pronte, a Quartucciu apre il parco urbano con area fitness e arena

La nuova area green è pronta. Alberi, prati e giochi al posto della polvere. L’annuncio del sindaco Pisu: “Animazione per bambini e balli sardi, vi aspetto festanti e numerosi”

Promessa mantenuta. Il nuovo parco urbano di Quartucciu è pronto per l’inaugurazione: sabato 26 marzo, alle diciassette, il taglio del nastro della mega area green realizzata dal Comune nella zona de “Le Serre”. Ad annunciarlo è il sindaco Pietro Pisu che, dopo l’anticipazione fatta a Casteddu Online lo scorso ventiquattro febbraio, conferma il pieno rispetto dei tempi: marzo doveva essere e marzo sarà: “Cari concittadini, Sabato 26 marzo alle 17 inauguriamo insieme il parco dell’area museale di via Rosselli intitolato a Sergio Atzeni. È un momento molto importante per la nostra comunità. Vi aspetto festanti e numerosi”, così il primo cittadino quartuccese. Un’area tutta nuova, i lavori sono costati ottocentomila euro. Ci saranno giochi innovativi per i piccoli: scivoli e altalene, ma anche una mini pista per tricicli e corde per l’arrampicata, un’area fitness immersa nel verde, dieci attrezzi a disposizione per fare ginnastica, un’arena composta da due cerchi, luci a led, panchine e fontanelle. 

 

Il giorno dell’inaugurazione previsti giochi e intrattenimento per i più piccoli e, in serata, spazio al ballo sardo a cura dell’associazione Su Beranu.