Jko, un 20enne investe una ragazza di Uta:entrambi feriti, lui è grave

L’investimento fuori dalla discoteca Jko questa notte: un 20 enne cagliaritano in scooter ha investito una ragazza di 20 anni di Uta con un mezzo senza targa. Entrambi in ospedale, lui è grave con un codice rosso

Un ragazzo di 20 anni, cagliaritano, investe una ragazza di Uta con il suo ciclomotore, a poca distanza dalla discoteca Jko. Un bruttissimo incidente nella notte, perchè le condizioni del giovane sono gravi, si trova in ospedale con un codice rosso, mentre la ragazza è al Brotzu con un codice giallo. La dinamica ricostruita dagli agenti della Polizia Municipale sembra chiara: dopo avere oltrepassato l’ingresso del Jko lo scooter ha investito la ragazza, che camminava sulla destra in via Contivecchi con direzione viale Monastir. L’urto è avvenuto tra la partre anteriore del ciclomotore e le gambe della giovanissima di 20 anni di Uta. Sono in corso accertamemnti per stabilire quali fossero esattamente le condizioni psicofisiche dell’investitore. Lo scooter, dai primi accertamenti, viaggiava senza targa. 


In questo articolo: