Il Ctm apre due selezioni per conducenti di bus, Arba: “Vogliamo essere eccellenza nel trasporto pubblico”

Una è riservata ad autisti già esperti, l’altra ad apprendisti. L’azienda di trasporto locale spiega di voler investire sul capitale umano, sul rinnovo del parco mezzi e sulla riconversione energetica verso la mobilità green

CTM ha avviato due selezioni per la costituzione di due graduatorie: una per conducenti esperti e l’altra per conducenti da assumere con contratto di apprendistato professionalizzante.

La scadenza per la partecipazione è il 16 novembre 2021.

Carlo Andrea Arba Presidente di CTM SpA dichiara “In un momento così difficile per l’occupazione e nonostante l’emergenza COVID, insieme al Consiglio di Amministrazione e alla struttura,  siamo particolarmente soddisfatti di dare avvio a queste selezioni che permetteranno di formare due graduatorie dalle quali attingere, all’occorrenza, per le nuove assunzioni di Operatori di esercizio”.

“I conducenti sono le figure più importanti per un’azienda come la nostra. Sono le prime persone del CTM che incontri e a loro sono affidati  non solo i passeggeri e la loro sicurezza, ma anche i mezzi e la nostra immagine.  Vogliamo continuare ad essere un’eccellenza del trasporto pubblico locale – conclude Arba – e proprio per questo stiamo investendo prima di tutto sul capitale umano, sul rinnovo del parco mezzi e sulla riconversione energetica verso la mobilità green”.


In questo articolo: