Ignazio Sanzone, un meccanico di Capoterra spopola nel team Ferrari

C’è un pezzo di Capoterra nella stupenda vittoria di oggi della ferrari: ecco chi è il meccanico che sta dietro i successi della Rossa

Nella grande vittoria di oggi della Ferrari c’è anche un pezzo di Capoterra: lui si chiama Ignazio sanzone, lo vedete nella foto a sinistra, ed è uno dei meccanici della Rossa che fa impazzire i tifosi italiani. Oggi in tanti a celebrarlo anche sul gruppo Fb Info Caputerra, con un boom di condivisioni. Ignazio ha 38 anni e si è raccontato così in una intervista di qualche anno fa alla Nuova Sardegna: “«Da piccolo non me lo sarei mai aspettato di andare in Ferrari: mi sarebbe bastato essere un meccanico – dice Ignazio Sanzone -. Fin da quando ero piccolo seguivo la Formula 1 e il mio pilota preferito era Alboreto. A dicembre del 2005 sono stato contattato dalla Ferrari, avevo gia lavorato in F1 per un’altra squadra, la Minardi. E’ molto importante lavorare per questa azienda, sono molto orgoglioso e per me è bello che ci siano degli altri sardi che lavorano con me. Tra noi è nata una complicità speciale e divertente. Girando il mondo sono riuscito a conoscere molti sardi che vivono all’estero, perfino in Malesia o in Australia: li ho contattati ovunque, è molto bello».


In questo articolo: