Giornalisti aggrediti, la Giunta Comunale: “Episodio da condannare”

Le dichiarazioni dopo l’aggressione subita ieri dal giornalista Antonello Lai e dall’operatore Matteo Campulla

Dopo l’aggressione di ieri parla la Giunta comunale: “Quanto accaduto al giornalista Antonello Lai e all’operatore Matteo Campulla è un episodio da condannare in modo netto, ma siamo sicuri che non cambierà di una virgola il suo modo di essere cronista come non l’hanno cambiato altri fatti accaduti in passato. Massima attenzione, invece, alla zona in cui è avvenuto il fatto. La sezione di Vigilanza Ambientale della Polizia Municipale ha già effettuato diversi sopralluoghi nell’area attigua alla 554, sono attivi i contatti con l’Autorità Giudiziaria e coinvolgeremo la Prefettura: quello che è certo è che non può sorgere un nuovo campo abusivo”.