“Giochi rotti, pavimento spaccato e tanti pericoli: a Quartu il parco Matteotti è inagibile”

Lo sdegno dei genitori che portano i loro figli nell’area verde principale della città. Milena Capasso: “C’è anche sporcizia ovunque, i bimbi non possono svagarsi in sicurezza”

Il parco principale di Quartu? “È in condizioni pietose, pericoloso per i bambini”. Giochi sfasciati, pavimentazione saltata quasi ovunque attorno alle attrazioni per i più piccoli e sporcizia: ecco come si presenta, oggi, il parco Matteotti. Una situazione di degrado, quella dentro l’area green, notata da tanti genitori che, approfittando del giorno di chiusura delle scuole, hanno deciso di portare i propri figli a svagarsi un po’. Tra le tante mamme c’era anche Milena Capasso: “Tutti i giochi sono rotti, uno scivolo è inagibile e sporco: e la pavimentazione è staccata, c’è il rischio che i miei piccoli di due e quattro anni possano inciampare e farsi male”. Una situazione non certo perfetta per la tranquillità delle mamme e dei papà, costretti a portare i figli da altre parti: “Per non parlare della sporcizia”, rimarca la Capasso, “i nostri piccoli non possono svagarsi in sicurezza, per loro il parco è inagibile”.

 

 

Dal Comune, qualche mese fa, era uscita la notizia di una sostituzione degli attuali giochi presenti nei parchi: scivoli, altalene e giostre nuove ovunque. La speranza di tanti genitori quartesi è quella, ben presto, di vedere gli operai in azione.


In questo articolo: