Gaxa, l’azienda del gas in Sardegna al fianco del Cagliari Calcio

C’è il profondo legame con il territorio alla base dell’accordo di sponsorizzazione che è stato appena siglato tra il Cagliari Calcio, storica compagine di serie A, e l’azienda Gaxa, società di vendita al dettaglio del gas e principale operatore del settore in Sardegna, per il tramite di Infront che ne gestisce i diritti

(pubbliredazionale)

C’è il profondo legame con il territorio alla base dell’accordo di sponsorizzazione che è stato appena siglato tra il Cagliari Calcio, storica compagine di serie A, e l’azienda Gaxa, società di vendita al dettaglio del gas e principale operatore del settore in Sardegna, per il tramite di Infront che ne gestisce i diritti.

Nel corso del campionato della massima serie – stagione 2020-2021 – i due marchi scenderanno in campo insieme, nel nome di alcuni valori chiave come energia, passione e spirito di squadra. Il team dei rossoblù è, peraltro, l’unico in Regione ad aver militato – e con importanti successi – nel Campionato italiano: è dunque un simbolo di sport trasversale e un vanto assoluto.

Il circuito delle aziende supporter del Cagliari si arricchisce. Adesso la squadra guidata dal mister Di Francesco unisce le forze con la più importante società di vendita del gas sull’isola, che sarà a bordo campo alla Sardegna Arena per sostenere i calciatori e veicolare un messaggio di successo. Gaxa entra così dalla porta principale nel circuito delle aziende supporter del Cagliari Calcio. In qualità di sponsor di fascia premium, infatti, il brand potrà essere presente attorno al rettangolo di gioco.

 

“Sono estremamente felice di poter annunciare questa importante partnership – ha commentato l’Amministratore Delegato di Gaxa, Stefano Mereu – La prima per una società giovane come la nostra. Stiamo lavorando a un progetto destinato a portare in Sardegna i vantaggi dell’energia pulita del metano”.

 

I valori in comune: passione, energia e amore per il territorio.

 

Il gas metano è sbarcato sull’isola per la prima volta lo scorso mese di agosto e la compagnia Gaxa ne ha contestualmente avviato la vendita al dettaglio, promuovendone la diffusione tra i sardi. E’ una svolta importante, che si inserisce nell’ambito di un cambio di rotta molto atteso sull’isola in in fatto di fonti energetiche.

 

“Per questo – ha aggiunto Mereu – legarci a un brand storico come il Cagliari Calcio ci consente di affermare ancor più la nostra presenza e vicinanza al territorio. Abbiamo entusiasmo, passione e grinta e sono sicuro che insieme al Cagliari riusciremo a raggiungere importanti traguardi”.

 

Il nuovo accordo di sponsorizzazione punta dunque sull’amore per il territorio, che accomuna la compagine rossoblù – da sempre ambasciatrice sarda su palcoscenici nazionali e internazionali – e il primo venditore regionale di gas in rete. Da un lato vi sono le velleità calcistiche e l’agonismo, dall’altro l’intenzione da parte di Gaxa di migliorare la qualità dei servizi e riuscire ad offrire il gas metano a un numero crescente di cittadini sardi.