Garanzia Giovani, ecco il piano della Regione per i disoccupati sardi

Come funziona il progetto: nasce anche una pagina Fb

Un piano per la lotta alla disoccupazione giovanile, è il programma Garanzia Giovani (Youth Guarantee). Grazie a dei finanziamenti stanziati dalla comunità europea destinati ai paesi membri con tassi di disoccupazione superiori al 25%, (e la regione Sardegna rientra purtroppo tra questi) mette a disposizione 54 milioni di euro. L’isola è quindi destinataria di questi cospicui finanziamenti che serviranno per essere investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione. L’obiettivo è quello di far trovare un’occupazione ai tantissimi giovani sardi senza lavoro, di garantire il proseguimento degli studi entro quattro mesi dall’inizio della disoccupazione o dall’uscita dalla scuola. Per partecipare al programma è possibile registrarsi attraverso i portali nazionali www.garanziagiovani.gov.it o www.cliclavoro.gov.it; oppure su www.sardegnalavoro.it. . Per tutte le informazioni è stata creata anche una pagina face book Garanzia Giovani Sardegna https://www.facebook.com/garanziagiovaniinsardegna?fref=ts.


In questo articolo: