Elmas aderisce alla festa dell’albero: 220 piante nelle aree verdi del centro abitato

Un’occasione, quella della giornata dedicata all’ambiente, che quest’anno si svolgerà lunedì 21 novembre.

Elmas aderisce alla festa dell’albero: 220 piante nelle aree verdi del centro abitato.
Un’occasione, quella della giornata dedicata all’ambiente, che quest’anno si svolgerà lunedì 21 novembre, per sensibilizzare i cittadini e avvicinarli alla tematica alla quale il Comune ha aderito convintamente.
Nelle prossime settimane, infatti, saranno posizionate 220 piante che Agenzia Forestas ha assegnato al centro dell’hinterland cagliaritano.
Nel corso della mattinata in cui si celebra questa ricorrenza a livello nazionale,  saranno piantumate le prime 52 nuove piante. Il numero non è casuale: nel 2021 sono nati/e a Elmas 52 bambini/e. Ci sarà quindi una pianta per ognuno di loro, come prevede l’iniziativa “Un albero per ogni nato”, istituita a partire da quest’anno. Gli alunni dell’Istituto comprensivo Monsignor Saba realizzeranno delle etichette con i nomi di questi giovanissimi abitanti di Elmas.  
Le aree interessate sono le seguenti: una tra via Maestrale e viale Cagliari, altre quattro tra via Wright e via San Sebastiano. Ieri, al fine di preparare l’area all’intervento, queste zone sono state opportunamente transennate. 
“L’implementazione delle aree verdi e il loro progressivo rimboschimento sono interventi che hanno l’obiettivo di rendere la nostra cittadina sempre più attenta nei confronti dell’ambiente e sempre più ecosostenibile” si legge nella pagina istituzionale.


In questo articolo: