È in coma il carabiniere di 29 anni rimasto ferito nel terribile incidente sulla 131

Il militare, Gianluca Danza, è ancora gravissimo. Ieri lo schianto tra la sua auto e un camion, con la morte del suo collega, Giuseppe Carta. Il 29enne è in Rianimazione al Santissima Annunziata di Sassari: “Condizioni serie, la prognosi resta riservata”

È in coma in una delle stanze del reparto di Rianimazione, al quinto piano dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari, Gianluca Danza, il carabiniere di 29 anni originario della Campania, ma residente a Cagliari, rimasto ferito nel terribile incidente avvenuto ieri sulla 131 (Alfa Romeo contro camion) che è costato la vita a un suo collega di 45 anni, Giuseppe Carta. Danza si trovava a bordo dell’auto e, nell’impatto, ha riportato numerose ferite e, quando è stato soccorso, non era cosciente. Le sue condizioni, purtroppo, non sono migliorate nelle ultime ore: trasportato con l’elisoccorso all’ospedale turritano, è tenuto sotto stretta osservazione dai medici.

Dall’ospedale fanno sapere che “l’uomo si trova in Rianimazione, le sue condizioni sono serie e non è vigile. La prognosi, al momento, rimane riservata”.


In questo articolo: