Detenzione illegale di armi e munizioni: allevatore arrestato a Villamar, denunciato un manovale

Detenzione illegale di armi e munizioni: allevatore arrestato a Villamar, denunciato un manovale.

Detenzione illegale di armi e munizioni: allevatore arrestato a Villamar, denunciato un manovale.

Ieri a Villamar i Carabinieri dei reparti dipendenti dalla Compagnia di Sanluri hanno arrestato per detenzione illegale di armi e munizioni e ricettazione un 45enne del posto. allevatore. A seguito di una perquisizione effettuata nell’azienda agricola di sua proprietà in loc. “Arriviu”, l’uomo è stato trovato in possesso  di una pistola Smith & Wesson cal. 40, risultata poi oggetto di furto avvenuto a Serrenti nel 2019, di 53 cartucce cal. 40, di 6 cartucce testa cava ad espansione e di 11 cartucce a palla cal. 12 per fucile.

All’interno dell’azienda è stato controllato anche un 46enne del luogo, manovale, pregiudicato, trovato con un pugnale di 24 cm di cui 12 di lama per il cui possesso verrà denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari per porto di oggetti atti ad offendere.

Il 45enne al termine delle formalità è stato ristretto presso la Casa Circondariale di Uta a diposizione dell’Autorità Giudiziaria.


In questo articolo: