Da Alghero impossibile volare per Milano: un altro flop Meridiana

Silvio Lai (Pd) attacca Cappellacci e Pili: ecco gli effetti della nuova continuità territoriale


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Disagi per chi da Alghero vuole raggiungere Milano: impossibile prenotare il volo con Meridiana. Secondo Silvio Lai, Pd, si tratta dei primi disagi causati dalla nuova continuità territoriale voluta da Ugo Cappellacci e Mauro Pili.

“Da domani e sino al 27 ottobre  – scrive Lai in una nota – da Alghero non si potrà volare per Milano. Meridiana avrebbe deciso così di anticipare l’uscita dall’aeroporto di Alghero dopo la nuova continuità territoriale, in seguito alla quale Milano dovrebbe essere collegata con il Nord Sardegna dall’Alitalia e Roma dalla New Livingstone, una compagnia che non ha fatto sinora voli di linea.

Lo conferma la difficoltà che da qualche giorno si ha nel prenotare la tratta sul sito web meridiana.it, Questo è solo il primo dei disagi che affronteranno i sardi dopo la nuova continuità voluta da Cappellacci e Pili, disagi che aumenteranno e cresceranno nei prossimi giorni. La prima conseguenza è che per andare a Milano al mattino occorrerà passare per Roma, con costi aggiuntivi per i passeggeri e con difficoltà a trovare posto perché si concentreranno sul volo per Roma tutti i viaggiatori che, precedentemente, si dividevano fra le due tratte,
Resta ancora profonda la preoccupazione che la New Livingstone non sia in grado di assicurare i voli di linea Alghero-Roma e le connessioni con il resto d’Italia. Basta dare uno sguardo al sito della compagnia di Riccardo Toto per avere subito la sensazione di una compagnia per voli charter piuttosto che di linea”.


In questo articolo: