Corso Vittorio Emanuele, in autunno via ai lavori di restyling

La replica di Coni  a Fratelli d’Italia


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

In autunno cominceranno i lavori per il Corso Vittorio Emanuele pedonale. A marzo scade il bando di aggiudicazione, poi verrà scelta l’impresa che si occuperà del restyling della via storica di Cagliari. Nel frattempo proprio nel Corso si sta procedendo con il rifacimento della segnaletica stradale. Un intervento che secondo Salvatore Deidda, portavoce regionale di Fratelli d’Italia “comporta uno spreco di soldi pubblici visto che il Comune a breve dovrà intervenire nuovamente, e l’attuale segnaletica verrà stravolta”.

“Non si tratta di soldi pubblici – replica l’assessore alla Mobilità, Mauro Coni – ma di risorse di Parkar, società che gestisce i parcheggi, e che periodicamente interviene per rifare la segnaletica deteriorata. In ogni caso i soldi utilizzati per tracciare le indicazioni stradali sono sempre spesi bene, garantiscono la sicurezza di automobilisti e pedoni. Per quanto riguarda i lavori di restyling del Corso cominceranno in autunno, tempo permettendo”.