Coronavirus, a Orgosolo mascherine obbligatorie anche all’aperto

Dopo i tanti casi di positività da Covid a Orgosolo il sindaco Dionigi Deledda mette in campo nuove misure anti contagio. Stop anche alle attività di ballo e alle manifestazioni culturali e sportive. Chiusi per 3 giorni gli uffici comunali

Dopo i tanti casi di positività da Covid a Orgosolo il sindaco Dionigi Deledda mette in campo nuove misure anti contagio. Da oggi è obbligatorio sull’intero territorio comunale utilizzare le mascherine anche all’aperto negli spazi pubblici (piazze, slarghi, vie, ecc) e dove si creano assembramenti (fermate dei mezzi, davanti ai negozi ecc). Fermate tutte le attività di ballo nei luoghi e pubblici e privati. Stop anche alle manifestazioni e gli eventi sportivi e culturali. Chiuso per tre giorni il Comune.


In questo articolo: