Cane resta incastrato con la testa in una recinzione a Villamassargia, salvato dai Vigili del fuoco

Il povero animale rimasto intrappolato tra i ferri di una recinzione. I pompieri, armato di cesoie, sono riusciti a liberarlo e ad affidarlo alle cure di un’operatrice di un rifugio per quattro zampe

Un cane è rimasto incastrato con la testa in una recinzione di ferro a Villamassargia. Il povero animale, spaventato, ha iniziato ad abbaiare, riuscendo ad attirare l’attenzione. Sul posto, dopo aver ricevuto una telefonata, sono arrivati i Vigili del fuoco di Iglesias. Armati di cesoie, sono riusciti ad allargare le inferriate e liberare l’animale. Poi, dopo essersi sincerati delle sue condizioni di salute, l’hanno affidato alle cure di un’operatrice di un rifugio per animali.

un cane resta incastrato con la testa in una recinzione in ferro, i Vigili del Fuoco lo liberano e lo danno in consegna senza nessun danno, ad un operatrice del centro rifugio animali, che ha subito contattato un veterinario.