Cagliaritana di 34 anni si butta dagli scogli di Calamosca: è grave

Folle gesto di una donna che ha fatto un volo di 15 metri e si trova ora ricoverata in gravi condizioni

Una donna si getta dagli scogli di Calamosca, nel cuore della notte: è stata miracolosamente salvata, si è trattato quasi certamente di un disperato tentativo di suicidio. Una cagliaritana di 34 anni infatti si è buttata dalla scogliera sul mare, e si trova ora ricoverata in gravi condizioni. Ha fatto un volo di oltre 15 metri, sul posto sono intervenuti carabinieri e vigili del fuoco. Dopo che alcuni presenti hanno lanciato l’allarme, è stato inutile il tentativo dei carabinieri di fare desistere la donna dal forte gesto, forse legato a motivi di depressione. L’episodio è avvenuto nella notte intorno alle 3,30.


In questo articolo: