Cagliari, sorpresa a Mulinu Becciu: la Sampdoria si allena nel campo di via Crespellani

Nel campo, un tempo anonimo impianto di periferia e oggi col nuovissimo manto in erba sintetica, i blucerchiati hanno svolto l’allenamento di rifinitura prima del match di stasera alla Sardegna Arena contro il Cagliari. Tanti i tifosi ai balconi per il saluto a Murru e Quagliarella. GUARDATE il VIDEO ESCLUSIVO con i giocatori in azione

E a Mulinu Becciu arriva la Sampdoria. Nel campo di via Crespellani, un tempo anonimo impianto di periferia, e oggi col nuovo, anzi nuovissimo, manto in erba sintetica i blucerchiati hanno svolto l’allenamento di rifinitura prima del match di stasera alla Sardegna Arena contro il Cagliari.
Una vittoria per il consorzio “I quartieri” che raduna 4 società sportive cagliaritane due di Mulinu Becciu (Polisportiva 444 e Mulinu Becciu 77) e due di Is Mirrionis (De Amicis e Beato Massimiliano Kolbe) che ha in affidamento (tramite manifestazione di interesse) l’impianto. “Basta parlare di periferia per Mulinu Becciu”, spiega Gianni Chessa, ex assessore comunale ai Lavori pubblici e socio del consorzio, “questo campo, quando sarà pronto e quando avrà la club house potrà ospitare attività sociali e diventare un punto di riferimento per la città da vivere tutti i giorni. Il campo è secondo solo a quello della Sardegna Arena”.

Tanti gli abitanti del rione ai balconi e ai cancelli di via Crespellani e via Caravaggio per assistere ai 45 minuti di rifinitura. Manca il vulcanico presidente Ferrero ma i beniamini ci sono tutti. Ci sono gli ex Murru ed Ekdal, il mister Giampaolo ma gli occhi e i saluti sono tutti per il bomber Quagliarella. I giocatori sono stati contattati da un esponente del consorzio. Non hanno pagato nulla, “solo una maglietta”, scherzano i soci che aggoiungono, “sono stati umilissimi, dei veri signori. Hanno chiesto che garantissimo privacy e sicurezza. Non si sono lamentati per la carenza di arredi”. Ma non finisce qui. “Saranno altre”, aggiunge Gianni Chessa, “le squadre di serie A che verranno ad allenarsi qui. Anche quelle importanti”. Presente anche l’assessore comunale allo Sport, Yuri Marcialis, che è intervenuto sull’importanza dell’apertura dell’impianto di Mulinu Becciu. Ecco il link per guardare la VIDEO INTERVISTA: https://youtu.be/kQxyASgrBxQ



In questo articolo: