Cagliari, commozione al Ss. Trinità: tra lacrime e petali di rose arriva la Madonna di Bonaria

Il simulacro della Vergine ha lasciato il santuario per un visita di conforto al Covid Hospital di Is Mirrionis dove è stata accolta da degenti, infermieri e medici. Tante le lenzuola bianche appese alle finestre dei reparti con messaggi di benvenuto

Sorpresa al Santissima Trinità. Il simulacro della Madonna di Bonaria ha lasciato il santuario per un visita di conforto al Covid Hospital di Is Mirrionis dove è stata accolta con lacrime, preghiere e petali di rose da degenti, infermieri, medici e dirigenti. Tante le lenzuola bianche appese alle finestre dei reparti con messaggi di benvenuto. “Accade in questi momenti, dove a Cagliari, un segnale di ripresa, e di grande speranza, viaggia con la Madonna del mare e “dell’aria buona””, dichiara il consigliere comunale Marcello Polastri. “Questa visita rafforza il senso di una comunità sanitaria che da marzo del 2020 lotta contro il Covid”, scrive Fabrizio Marcello, capogruppo Pd in consigli comunale, “credere in qualcosa a prescindere dalle nostre convinzioni aiuta e alimenta la speranza. Tutti insieme possiamo battere questa pandemia”.


In questo articolo: