Cagliari, il piano casa blocca il parco di via San Paolo: in fumo 16 posti di lavoro e milioni di euro

Niente costruzioni entro 300 metri dagli stagni. E così il piano casa blocca la riqualificazione di Sant’Avendrace, oltre all’housing sociale di via Po si ferma anche il parco previsto in via San Paolo. A rischio 18 milioni di euro per la città e le opportunità di lavoro nel nuovo spazio verde del rione

Niente costruzioni entro 300 metri dagli stagni. E così il piano casa recentemente approvato in consiglio regionale blocca la riqualificazione di Sant’Avendrace, oltre all’housing sociale di via Po si blocca anche il parco previsto in via San Paolo. E ora i privati minacciano di ritirare gli investimenti privati, senza i quali il Comune rischia di perdere i 18 milioni garantiti dall’accordo tra Gentiloni e Zedda. A rischio una valanga di soldi per la città e i 16 posti di lavoro che il parco (con annesso garden center, bar e ristorante che la ditta Sgaravatti vuole realizzare a proprie spese su un terreno comunale in concessione) avrebbe garantito.
Del fatto che l’emendamento trappola del centrosinistra alla legge piano casa abbia messo nei guai Cagliari si era lamentato il sindaco Truzzi chiedendo alla Regione l’immediata modifica della legge che blocca diversi progetti già finanziati sotto l’amministrazione Zedda che il sindaco vuol portare avanti. Tra questi anche il progetto parco San Paolo della Sgaravatti. “L’inedificabilità nella fascia dei 300 metri blocca anche la nostra iniziativa che è già in forte ritardo a causa della burocrazia. ”, dichiara Pierpaolo Murgia, responsabile della Sgaravatti, “il bando aggiudicato dalla città non ha ancora esplicato i suoi effetti. Altre città in Italia hanno già fatto le gare e realizzato le opere. Cagliari è ancora al palo. Servirebbe in maggior senso di responsabilità dei funzionari comunali e degli enti preposti. La speranza è l’ultima a morire ma siamo davvero sfiduciati dai ritardi tanto da avere pensato di rinunciare al progetto definitivamente”.


In questo articolo: