“Buonasera sindaco, guardi le scene di alcol e vandalismo giovanile oggi alla Marina…”

“Buonasera Sig. Sindaco, le invio alcune immagini dell’ennesimo pomeriggio di alcol e vandalismo in Piazza Sant’Eulalia alla Marina”. Comincia così la lettera di rabbia di una donna che abita nel cuore della Marina, dove oggi gli abitanti hanno chiamato i carabinieri

“Buonasera Sig. Sindaco, le invio alcune immagini dell’ennesimo pomeriggio di alcol e vandalismo in Piazza Sant’Eulalia alla Marina”. Comincia così la lettera di rabbia di una donna che abita nel cuore della Marina, dove oggi gli abitanti hanno chiamato i carabinieri. Sandra Orrù scrive: “Anche la chiesa ha dovuto chiudere l’ingresso secondario per gli schiamazzi e le urla. Abbiamo chiamato anche i Carabinieri ma non sono intervenuti. So che la situazione di Piazza Sant’Eulalia le è ben nota ma non è ancora cambiato niente. Non è da città civile vedere uno squallore di questa portata”, l’appello al sindaco Zedda mandato anche alla redazione di Casteddu Online.


In questo articolo: