Blitz antidroga a La Maddalena, trovati 3 kg di marijuana in un’isola ecologica

Operazione dei carabinieri: i militari hanno forzato un piccolo frigo nascosto tra vecchi bidoni e bloccato da un lucchetto, ritrovando al suo interno 16 sacchetti di plastica trasparente, sottovuoto, ed un panetto di hashish

Questa mattina, i Carabinieri della Stazione de La Maddalena, nella suddetta isola, località “Vaticano”, hanno rinvenuto quasi 3 kg di marijuana, 67 grammi di hashish ed una bilancia di precisione.

I controlli dei Carabinieri, sempre frequenti e finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanza stupefacenti, hanno portato a controllare un magazzino in metallo all’interno dell’isola ecologica in cui era stata occultata sostanza stupefacente. All’interno dello stesso è stato trovato,  infatti, un piccolo frigorifero, sapientemente nascosto tra i bidoni, ormai vetusti, un tempo utilizzati per il deposito dei rifiuti. L’elettrodomestico era anche bloccato da un lucchetto, i militari lo hanno così forzato, ritrovando al suo interno 16 sacchetti di plastica trasparente, sottovuoto, ed un panetto di hashish.

Il sequestro è stato addebitato ad opera di ignoti, poiché non è stato possibile ricondurre quanto trovato a nessun proprietario, in quanto nell’isola ecologica vi lavorano più persone che ignoravano quanto fosse occultato.


In questo articolo: