Auto in fiamme, pali pericolanti e incendi di contatori: notte di super lavoro per i vigili del fuoco nel Cagliaritano

Interventi dei Vigili del Fuoco nella notte e alle prime ore del mattino di oggi.

Notte impegnativa per le squadre dei Vigili del Fuoco, interventi nel Cagliaritano e provincia.
Le squadre della sede centrale del Comando e dei distaccamenti provinciali, inviate dalla sala operativa 115 che ha ricevuto le richieste di soccorso, hanno operato per diversi interventi.
Alle 01:30 circa la squadra del distaccamento cittadino portuale di Cagliari è intervenuta per l’incendio di un’auto in sosta in via Seruci a Cagliari. Gli operatori hanno spento le fiamme evitando il coinvolgimento di altri veicoli in sosta, successivamente la squadra è stata dirottata in via Cornalias, per l’incendio di due bagni chimici all’interno di un cantiere edile comunale, allestito per la costruzione di una struttura. Gli operatori hanno spento le fiamme e messo in sicurezza l’area.
Sul posto presenti i Carabinieri di Cagliari.
Alle 02:30 circa, una squadra di pronto intervento della sede centrale è intervenuta a Selargius in un terreno privato di un’area rurale nei pressi della Statale 554, per l’incendio di una piccola struttura con all’interno masserizie e materiali plastici, sul posto è stata inviata anche un’autobotte di supporto, gli operatori hanno spento il rogo e messo in sicurezza l’area e avviato gli accertamenti per stabilire le cause.
Sul posto presenti anche i Carabinieri del Comando stazione di Quartu Sant’Elena per ulteriori accertamenti di competenza.
Alle 04:00 un altro incendio di auto ha impegnato la squadra di pronto intervento del distaccamento di Iglesias in via Grazia Deledda, dove gli operatori hanno spento le fiamme e messo in sicurezza l’area e la sede stradale evitando il coinvolgimento ad altri veicoli in sosta e alle strutture adiacenti.
Un’altro intervento effettuato da una squadra della sede centrale alle prime luci dell’alba, in via Sassari ad Assemini, per un principio d’incendio limitato ad un contatore di un appartamento, per probabili cause elettriche, gli operatori hanno effettuato delle verifiche e provveduto alla messa in sicurezza.
Per tutti gli interventi non sono rimaste coinvolte persone.
I Vigili del Fuoco hanno avviato gli accertamenti per stabilire le cause.

Alcuni interventi sono stati effettuati dalle squadre a causa del vento per alcuni pali pericolanti nell’hinterland cagliaritano, un intervento è in atto in queste ore sull’Asse mediano di scorrimento per la messa in sicurezza di un palo dell’illuminazione pubblica, sul posto è intervenuta anche una pattuglia della Polizia Locale di Cagliari.


In questo articolo: